Come scegliere una Job Board, senza perdere le speranze

Come scegliere una Job Board, senza perdere le speranze

Sei proprio insaziabile. Subito che ti sei buttato su questa pagina alla ricerca delle migliori offerte di lavoro in circolazione. Ma sei sicuro che ti servano tutte? Dai, metti via quel CV e leggi. 

Partiamo subito con una definizione semplice: le job boards sono dei portali web in cui vengono collocate le offerte di lavoro da parte delle aziende (e quindi degli HR). 

Entrare come un cane da tartufo in ogni sito in cui trovi una frase con “L’azienda X ricerca la figura Y per lavoro a tempo…” è sicuramente sinonimo di intraprendenza, in quanto dimostri che hai voglia di metterti in gioco; per contro, il tuo comportamento, non dev’essere dettato dalla totale disperazione.

Ricordati che molte delle aziende che hanno in corso un’offerta di lavoro che supera i 14 giorni molto probabilmente non sono più interessate a ricevere candidati. 

Quindi ti suggerisco di valutare anche questo. Ora ti segnalo alcune delle job boards più in voga negli ultimi anni, anche suddivise per nicchia. 

Parliamoci chiaro però: non è un suggerimento per registrarti su ognuna e candidarti alla John Rambo).

INDEED

Con più di 18 milioni di recensioni aziendali Indeed è una delle top piattaforme in cui cercare offerte di lavoro a livello internazionale.

MONSTER

No, non sono le offerte di lavoro della ben nota bibita energetica (per quelle puoi cliccare qui).

Nata nel 1999, Monster è una consociata di Ranstad Holding (un’ Agenzia Per il Lavoro: scopri come funzionano). 

INFOJOBS

Al top in Italia per numero di annunci e CV. Sicuramente lo hai caricato anche tu oppure non te ne ricordi. In ogni caso aggiornalo con i consigli che trovate qui.

TI CONSIGLIO UN LAVORO

Chiunque abbia partecipato a un concorso è passato da questo sito. Funzionario, agente di polizia, impiegato comunale…insomma qui trovi di tutto, dai concorsi pubblici fino al franchising. Con il benestare di Checco Zalone e il posto fisso comunale.

LINKEDIN JOBS

L’ho voluto mettere dopo solo per non essere ripetitivo. Il social network professionale per eccellenza ti mette a disposizione le migliori offerte di lavoro nel mondo, permettendoti di entrare in contatto con una marea di HR. Se ancora non hai preparato al meglio il tuo profilo consulta questi consigli.

FACE4JOB

Fondata nel 2013 da un ingegnere italiano, Face4Job è una startup innovativa per la ricerca di lavoro, capace di utilizzare algoritmi in relazione alle offerte pubblicate dalle aziende nel mondo. Ottima per il mercato italiano.

EXPERTEER

Vuoi il grano? Tiralo fuori. Il portale Experteer raccoglie quasi 10mila offerte di lavoro dai 35k annui in su, rivolte a Quadri, Dirigenti e posizioni manageriali. Per sfruttare al meglio il servizio devi diventare un abbonato Premium.

JOB BOARDS SPECIALIZZATE

E se hai una professione ben definita o vuoi lavorare con la tua passione?

Qui di seguito trovi dei portali (attivi e costantemente aggiornati) specializzati per nicchie di mercato. 

PROFESSIONE ARCHITETTO (architettura)

IO ASSICURO (assicurazione)

INFO CITY (giornalismo e comunicazione)

IL PORTALE DEI GIOVANI (giovani e tirocini)

RETE INFORMATICA LAVORO (informatica)

EURES (Mobilità Europea)

FASHION JOBS (moda)

RYSTO (ristorazione)

SOCIAL INFO (sociale)

CREBS (start up)

JOB IN TURISM (turismo)

Queste sono le Job Boards in cui puoi trovare qualsiasi offerta di lavoro in base alle tue competenze, alle tue esperienze e alla tua voglia di metterti in gioco, anche all’estero.

Ti consiglio di navigarle con cautela: potrebbero nuocere gravemente alla tua fiducia. 

Per capire come ricollocarti nel mondo del lavoro e differenziarti dalla massaclicca qui per richiedere maggiori info sul tuo servizio di consulenza dedicato. Think Big, Start Small!

0 +
Offerte di lavoro
0 +
Mani nei capelli
0 -
Chi cerca lavoro con metodo